Vai ai contenuti

Menu principale:


L’Ente TOUCH M.E. nasce nel 2013 come forma non episodica di collaborazione tra più soggetti giuridici diversamente coinvolti che cooperano, conservando ognuno la propria autonomia, per condividere azioni formative, con particolare riferimento a quelle rivolte al mondo della scuola.

Nel 2015, l’Ente è stato accreditato dal M.I.U.R. - Uff. VI - Dipartimento per il sistema di istruzione e formazione del personale della scuola ai sensi della DM 90/2003 e nel 2016 l’Ente ha ottenuto l’adeguamento al DM 170/2016.
                  
Nel 2017 si è strutturato in modo da poter proporre azioni formative rivolte al personale docente di ruolo finalizzate all'aggiornamento professionale, anche attraverso l'utilizzo della Carta del Docente.

Il catalogo corsi Touch M.E., in continua evoluzione e aggiornamento, oltre che essere disponibile sulla Piattaforma Ministeriale S.O.F.I.A. è consultabile anche sul proprio Portale della Formazione.
L'offerta formativa comprende anche la possibilità di condurre azioni in modalità blended learning, personalizzate di volta in volta in funzione delle esigenze espresse dal Team per l'innovazione che opera nella scuola, che possono prevedere anche il coinvolgimento di operatori/formatori in servizio presso l'Istituto.

Nel 2018 l'offerta formativa, già ampia e qualificata, è stata ampliata e riorganizzata per poter rispondere adeguatamente alle priorità nazionali. TOUCH M.E. opera rivolgendosi sia direttamente ai singoli docenti che alle Istituzioni Scolastiche e alle Reti di Scuole, rendendosi disponibile a collaborare con esse anche attraverso stipula di protocolli di intesa e accordi di collaborazione per accompagnare le politiche formative di istituto e di territorio condividendo azioni mirate a coinvolgere un ampio numero di soggetti sul tema strategico: le competenze digitali per l'innovazione didattica e metodologica.

Per il 2019, TOUCH M.E. ha rafforzato le collaborazioni in essere con partner di primaria rilevanza Nazionale ed Internazionale al fine di consolidare in modo significativo la propria offerta formativa e organizzare percorsi formativi con azioni di accompagnamento focalizzate sullo sviluppo delle competenze digitali dei Docenti e alla diffusione della didattica digitale nelle Istituzioni Scolastiche. L'Ente ha incrementato le proprie potenzialità per poter rispondere meglio alle esigenze emerse nel corso delle numerose esperienze formative condotte, incrementando la propria "Rete di supporto" attraverso la selezione di validi esperti formatori che possono cooperare con il proprio "Team di specialisti" per diffondere in modo capillare le soluzioni orientate alla qualificazione professionale e all'aggiornamento dei Docenti, focalizzate sulle reali attività svolte negli ambienti di apprendimento.

L'intera offerta formativa proposta da TOUCH M.E., si inserisce nel framework di competenze digitali definito dal Quadro comune europeo per le competenze digitali degli educatori "DigCompEdu", come descritte nel 2017 dall’EU Science HUB e inserite nel documento New Skills Agenda for Europe all’interno della strategia Europa 2020. Attraverso la corretta e completa fruizione dei percorsi i docenti potranno maturare conoscenze e competenze trasversali e specifiche per creare e sviluppare progetti educativi all’interno di un quadro di riferimento comune, con un particolare focus sull’acquisizione, la messa in pratica e la condivisione di “buone pratiche” per fare didattica innovativa e collaborativa con l'ausilio delle tecnologie digitali.

Le 6 macroaree su cui sono incentrati i contenuti dei corsi che prevedono livelli di difficoltà incrementali, sono quelle indicate dal framework DigCompEdu, ovvero:
  1. Professional engagement; l’uso delle tecnologie digitali per comunicare, collaborare e crescere professionalmente.
  2. Digital resources; cercare, creare e condividere risorse digitali
  3. Teaching and learning; gestire e coordinare l’uso di tecnologie e risorse digitale nell’apprendimento e nell’insegnamento.
  4. Assessment; utilizzare strategie e tecnologie digitali per migliorare le attività di verifica delle competenze e delle conoscenze.
  5. Empowering learners; utilizzo delle tecnologie digitali per migliorare l’inclusione, la personalizzazione del percorso di studi e il coinvolgimento attivo degli studenti.
  6. Facilitating learners’ digital competence; potenziare e migliorare le competenze degli studenti per l’uso responsabile degli strumenti digitali per informarsi, comunicare, creare e condividere contenuti, svolgere attività di problem-solving.

L’esperienza maturata e l’azione formativa pianificata e già attuata in un’ottica di sussidiarietà orizzontale, contribuisce a migliorare l’offerta formativa per i docenti, per il personale ATA e per i Dirigenti Scolastici; TOUCH M.E. è pertanto un “Ente” integrato nell' "ecosistema formativo” definito dal M.I.U.R. e può contribuire anche al rafforzamento del Piano dell’offerta formativa rivolta agli allievi e al territorio.

Nel corso del 2019, in collaborazione con Google for Educational Italia, firmataria di Protocollo di Intesa con il MIUR, TOUCH M.E. in qualità di Ente Accreditato MIUR, ha organizzato una serie di eventi e di seminari presso diverse scuole disseminate nel Mezzogiorno d'Italia con l'obiettivo di diffondere Esperienze e Buone pratiche per fare didattica innovativa... ed ha creato un Team Educator capace di coprire l'intero territorio nazionale per condurre azioni formative di elevato livello qualitativo denominato:

Alleghiamo qui un link per accedere ad una sintesi di alcuni degli eventi condotti.

TOUCH M.E. ha inoltre stipulato convenzioni e protocolli di intesa con Amministrazioni Pubbliche e Associazioni che operano a sostegno dell'innovazione, offrendo la propria collaborazione per organizzare e condurre azioni formative congiunte per sviluppare le Competenze digitali dei cittadini basate sul Quadro di riferimento DigComp 2.1.

Si evidenzia che l'iniziativa "Le competenze digitali dei Cittadini del XXI secolo" è stata inserita dal




L'iniziativa per il Manifesto della Republica Digitale si completa con il percorso Sviluppo delle competenze digitali di base dei docenti del XXI secolo basato sul Quadro di riferimento DigCompEdu.

L'Ente TOUCH M.E. è quindi strutturato in modo da poter attuare in modo efficace iniziative formative con livelli di difficoltà crescenti, focalizzate sulle reali esigenze dei docenti, previste dalla direttiva DM 170/16 per i seguenti ambiti disciplinari:
Sviluppo della cultura digitale e educazione ai media
Contrasto al divario digitale e al cyberbullismo
Inclusione scolastica e sociale
Innovazione didattica e didattica digitale
Metodologie innovative e attività laboratoriali
PCTO ex Alternanza scuola-lavoro
CLIL e metodologie per l'insegnamento delle lingue
Validazione delle competenze (DL 30/6/2015)
Certificazioni informatiche

Il portale della formazione www.certicacademy.it rappresenta l'evoluzione di un progetto avviato nel 2015
in collaborazione con Istituzioni Scolastiche Campane per il quale ha ottenuto il Patrocinio dalla
Regione Campania - Assessorato al Lavoro e Formazione Prot . n 294/SP DEL 24/03/2015

La rete

Per diffondere la propria Offerta Formativa in ambito nazionale
TOUCH M.E. si avvale di una rete di collaborazione composta da partner individuati come:
che insieme ai propri specialisti ed esperti rappresentano gli interlocutori qualificati
per affiancare ed orientare i docenti nella definizione

In seguito ai riscontri positivi ottenuti con la conduzione di numerose iniziative svoltesi presso Istituzioni Scolastiche virtuose, focalizzate sulla disseminazione di esperienze finalizzate a semplificare il processo di DIGITAL TRANSFORMATION e di INNOVAZIONE della SCUOLA. Con l’obiettivo di poter diffondere Formazione e Buone Pratiche per fare Didattica Innovativa e di avviare percorsi sempre più orientati alle reali esigenze dei docenti, ha avviato il potenziamento della rete di relazioni e socialità denominata Certicacademy Network, TOUCH M.E. sta ora definendo e formalizzando alleanze e collaborazioni non episodiche per costituire Presidi Formativi Permanenti destinati a diffondersi sull'intero Territorio Italiano.



Ultimo aggiornamento 29/11/2019
Tutti i marchi utilizzati sono di proprietà dei rispettivi produttori
Torna ai contenuti | Torna al menu